[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 19/06/2019

Sezione Stazione appaltante

Comune di Alassio
Ferrari Laura

Sezione Dati generali

PROCEDURA APERTA TELEMATICA PER LAFFIDAMENTO IN GESTIONE, AI SENSI DELLART. 45 BIS DEL CODICE DELLA NAVIGAZIONE, DI N. 8 SPIAGGE LIBERE ATTREZZATE PER LE STAGIONI BALNEARI 2019-2023.
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
985.000,00 €
07/05/2019
27/05/2019 entro le 12:00
G00001
In aggiudicazione

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
  • ISTANZA DI PARTECIPAZIONE
  • COPIA FOTOSTATICA DOCUMENTO D'IDENTITA'
  • DGUE
  • CAUZIONE PROVVISORIA - LOTTO 1
  • CAUZIONE PROVVISORIA - Lotto 2
  • CAUZIONE PROVVISORIA - lotto 3
  • CAUZIONE PROVVISORIA - Lotto 4
  • CAUZIONE PROVVISORIA - Lotto 5
  • CAUZIONE PROVVISORIA - Lotto 6
  • CAUZIONE PROVVISORIA - Lotto 7
  • CAUZIONE PROVVISORIA - Lotto 8
  • CAPITOLATO D'ONERI -LOTTO 1
  • CAPITOLATO D'ONERI - Lotto 2
  • CAPITOLATO D'ONERI - Lotto 3
  • CAPITOLATO D'ONERI-Lotto 4
  • CAPITOLATO D'ONERI - Lotto 5
  • CAPITOLATO D'ONERI-Lotto 6
  • EVENTUALE DOCUMENTAZIONE AVVALIMENTO
  • EVENTUALE DOCUMENTAZIONE R.T.I. O CONSORZI
  • RICEVUTA PAGAMENTO CONTRIBUTO ANAC - LOTTO 1
  • CAPITOLATO D'ONERI-Lotto 7
  • CAPITOLATO D'ONERI-Lotto 8
  • RICEVUTA PAGAMENTO ANAC -Lotto 2
  • RICEVUTA PAGAMENTO ANAC -Lotto 8
Busta tecnica
Lotto 1
  • PROGETTO ORGANIZZATIVO - GESTIONALE - lotto 1
Lotto 2
  • PROGETTO ORGANIZZATIVO - GESTIONALE - lotto 2
Lotto 3
  • PROGETTO ORGANIZZATIVO - GESTIONALE - lotto 3
Lotto 4
  • PROGETTO ORGANIZZATIVO - GESTIONALE - lotto 4
Lotto 5
  • PROGETTO ORGANIZZATIVO - GESTIONALE . lotto 5
Lotto 6
  • PROGETTO ORGANIZZATIVO - GESTIONALE - lotto 6
Lotto 7
  • PROGETTO ORGANIZZATIVO - GESTIONALE - lotto 7
Lotto 8
  • PROGETTO ORGANIZZATIVO - GESTIONALE -lotto 8
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 19/06/2019
    DETERMINE DIRIGENZIALI DI AGGIUDICAZIONE ED AFFIDAMENTO GESTIONE
  • Pubblicato il 19/06/2019
    DETERMINE DIRIGENZIALI DI AGGIUDICAZIONE ED AFFIDAMENTO GESTIONE
  • Pubblicato il 05/06/2019
    LOTTO N. 8: VERBALI DI GARA
  • Pubblicato il 05/06/2019
    LOTTO N. 8: GRADUATORIA FINALE - Si comunica che la Commissione giudicatrice ha concluso la valutazione e l'attribuzione dei punteggi relativi all'offerta tecnica del Lotto n.8 per i concorrenti ammessi, scaturendone la classifica allegata. L'aggiudicazione definitiva avverrà successivamente con determinazione del Dirigente competente.
  • Pubblicato il 05/06/2019
    LOTTO N.7: VERBALI DI GARA
  • Pubblicato il 05/06/2019
    LOTTO N. 7: GRADUATORIA FINALE - Si comunica che la Commissione giudicatrice ha concluso la valutazione e l'attribuzione dei punteggi relativi all'offerta tecnica del Lotto n.7 per i concorrenti ammessi, scaturendone la classifica allegata. L'aggiudicazione definitiva avverrà successivamente con determinazione del Dirigente competente.
  • Pubblicato il 05/06/2019
    LOTTO N. 6: VERBALI DI GARA
  • Pubblicato il 05/06/2019
    LOTTO N. 6: GRADUATORIA FINALE - Si comunica che la Commissione giudicatrice ha concluso la valutazione e l'attribuzione dei punteggi relativi all'offerta tecnica del Lotto n.6 per i concorrenti ammessi, scaturendone la classifica allegata. L'aggiudicazione definitiva avverrà successivamente con determinazione del Dirigente competente.
  • Pubblicato il 05/06/2019
    LOTTO 5: VERBALI DI GARA
  • Pubblicato il 04/06/2019
    LOTTO N. 5: GRADUATORIA FINALE - Si comunica che la Commissione giudicatrice ha concluso la valutazione e l'attribuzione dei punteggi relativi all'offerta tecnica del Lotto n.5 per i concorrenti ammessi, scaturendone la classifica allegata. L'aggiudicazione definitiva avverrà successivamente con determinazione del Dirigente competente.
  • Pubblicato il 04/06/2019
    LOTTO N. 4: VERBALI DI GARA
  • Pubblicato il 04/06/2019
    LOTTO N. 4: GRADUATORIA FINALE - Si comunica che la Commissione giudicatrice ha concluso la valutazione e l'attribuzione dei punteggi relativi all'offerta tecnica del Lotto n.4 per i concorrenti ammessi, scaturendone la classifica allegata. L'aggiudicazione definitiva avverrà successivamente con determinazione del Dirigente competente.
  • Pubblicato il 04/06/2019
    LOTTO N. 3: VERBALI DI GARA
  • Pubblicato il 04/06/2019
    LOTTO N. 3: GRADUATORIA FINALE - Si comunica che la Commissione giudicatrice ha concluso la valutazione e l'attribuzione dei punteggi relativi all'offerta tecnica del Lotto n.3 per i concorrenti ammessi, scaturendone la classifica allegata. L'aggiudicazione definitiva avverrà successivamente con determinazione del Dirigente competente.
  • Pubblicato il 04/06/2019
    LOTTO N. 2: VERBALI DI GARA
  • Pubblicato il 04/06/2019
    LOTTO N. 2: GRADUATORIA FINALE - Si comunica che la Commissione giudicatrice ha concluso la valutazione e l'attribuzione dei punteggi relativi all'offerta tecnica del Lotto n.2 per i concorrenti ammessi, scaturendone la classifica allegata. L'aggiudicazione definitiva avverrà successivamente con determinazione del Dirigente competente.
  • Pubblicato il 04/06/2019
    LOTTO N. 1: VERBALI DI GARA
  • Pubblicato il 03/06/2019
    LOTTO N. 1: GRADUATORIA FINALE - Si comunica che la Commissione giudicatrice ha concluso la valutazione e l'attribuzione dei punteggi relativi all'offerta tecnica del Lotto n.1 per i concorrenti ammessi, scaturendone la classifica allegata. L'aggiudicazione definitiva avverrà successivamente con determinazione del Dirigente competente.
  • Pubblicato il 30/05/2019
    Comunicazione apertura offerte tecniche: integrazione - Si avvisa che, poichè trattandosi di gara suddivisa in lotti, la procedura telematica impone di valutare le offerte tecniche relative ai singoli lotti. Pertanto, la seduta pubblica, ogni volta, viene chiusa al termine dell'apertura e verifica del mero contenuto della busta tecnica relativa ai singoli lotti. Quindi, le sedute pubbliche relative all'apertura delle buste tecniche si svolgeranno nell'arco dell'intera giornata odierna.
  • Pubblicato il 30/05/2019
    Comunicazione apertura offerte tecniche. - Si comunica che il giorno 30.05.2019 alle ore 11.00 presso l'Ufficio Gare e Appalti si procederà all'apertura delle buste contenenti le offerte tecniche per vericarne il contenuto. Di seguito la Commissione giudicatrice procederà, in seduta riservata, all'assegnazione dei relativi punteggi.
  • Pubblicato il 30/05/2019
    DETERMINA DI AMMISSIONE/ESCLUSIONE DEI CONCORRENTI DALLA PROCEDURA DI GARA
  • Pubblicato il 30/05/2019
    DETERMINA DI NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE
  • Pubblicato il 27/05/2019
    R: Tariffe - Le tariffe sono contemplate nella Delibera della Giunta Comunale n. 106 del 4.05.2016.
  • Pubblicato il 23/05/2019
    CHIARIMENTO N.6: In merito alla presentazione del progetto, gli allegati come planimetrie, programmi eventi, schede tecniche ecc devono essere ricomprese nel massimo delle 20 pagine della relazione o sono a se? le planimetrie delle sla possono essere presentate in formato A1? - RISPOSTA: tutto quello che il concorrente ritiene rilevante ai fini dell'attribuzione del punteggio deve essere ricompreso nel massimo delle 20 facciate del progetto. Le planimetrie delle sla allegate ai singoli capitolati non devono essere presentate.
  • Pubblicato il 22/05/2019
    CHIARIMENTO N. 5: vorremmo avere informazioni circa la formulazione dell'offerta economica: sul portale gare dappalto viene menzionata la busta relativa allofferta ma non riusciamo a visualizzare alcun modulo dedicato né tale busta viene menzionata nel disciplinare di gara. In caso fosse necessari - RISPOSTA: correttamente nel bando-disciplinare di gara non viene richiesta la presentazione della busta relativa all'offerta economica in quanto detta offerta non deve essere presentata. E' richiesta la presentazione della buste relative rispettivamente alla documentazione amministrativa e alla offerta tecnica.
  • Pubblicato il 22/05/2019
    CHIARIMENTO N.4: In merito alla sla 2 cosa si intende realizzazione di un corridoio per il bagno in mare dei cani? E per le altre sla dotazione di un accesso ai cani sullarenile? - RISPOSTA: Il corridoio per il bagno in mare dei cani nella sla 2 deve essere realizzato nel rispetto delle disposizioni dellart. 14 della vigente ordinanza relativa a disciplina delle attività balneari di competenza comunale (citata nei capitolati) che per l'anno in corso è la n. 46 del 13.02.2019, già pubblicata sul sito del comune e che si allega per comodità di consultazione. La dotazione di un accesso ai cani sull'arenile è un criterio di aggiudicazione e punteggio presente nei capitolati relativi alle SLA 1, 3, 4, 6 e 7, pertanto, la realizzazione dello stesso non è obbligatoria ma è a scelta del concorrente. Qualora il concorrente, anche al fine di acquisire il relativo punteggio, intendesse dotare la SLA di detto accesso, lo stesso deve essere realizzato nel rispetto delle disposizioni del sopra citato art. 14 dellordinanza n. 46 del 13.02.2019.
  • Pubblicato il 22/05/2019
    CHIARIMENTO N.3: In merito all organico che si intende impiegare nella gestione della sla, cosa di intente? il numero di persone che intende occupare? o nome e cognome con mansione e qualifica ( 381, fascia 18-35.)? - RISPOSTA: Numero, figure professionali, livello di inquadramento, tipologia di rapporto contrattuale dei componenti lorganico che si intende adibire alla gestione della sla.
  • Pubblicato il 17/05/2019
    CHIARIMENTO N.2: due concorrenti possono avvalersi della stessa impresa ausiliaria per lotti diversi? - Si è possibile, ma con la seguente avvertenza. Trattandosi di gara suddivisa in più lotti, la stessa impresa ausiliaria può concedere l'avvalimento a più ditte concorrenti che partecipano a diversi lotti e NON PER LO STESSO LOTTO e sempre che l'impresa ausiliaria non partecipi alla gara, in proprio o in raggruppamento temporaneo di imprese (R.T.I.), per il lotto per il quale viene dato l'avvalimento. Si raccomanda di prestare la massima attenzione alle disposizioni dell'art. 89 del D.Lgs. 50/2016 s.m.i. sull'istituto dell'avvalimento al fine di scongiurare l'esclusione del concorrente/i dalla gara.
  • Pubblicato il 15/05/2019
    CHIARIMENTO N.1: ISTITUTO DELL'AVVALIMENTO - Con riferimento a quanto già specificato all'art. 16 del bando-disciplinare di gara, si ritiene di fornire ulteriori chiarimenti su detto istituto alla luce anche della consolidata giurisprudenza in materia e Linee guida ANAC: - l'operatore economico che vuole avvalersi delle capacità di altri soggetti deve allegare, alla domanda di partecipazione, una dichiarazione sottoscritta dall'impresa ausiliaria con cui quest'ultima si obbliga verso il concorrente e verso la stazione appaltante a mettere a disposizione, per tutta la durata dell'appalto, le risorse necessarie di cui è carente il concorrente ed il contratto, in originale e in copia autentica, in virtu del quale l'impresa ausiliaria si obbliga nei confronti del concorrente a fornire i requisiti e a mettere a disposizione le risorse necessarie per tutta la durata dell'appalto; -ll contratto di avvalimento deve riportare in modo compiuto, esplicito ed esauriente: a) oggetto, cioè le risorse e i mezzi prestati in modo determinato e specifico; b) durata, c) ogni altro utile elemento ai fini dellavvalimento; -in mancanza della specificazione dei requisiti forniti e delle risorse messe a disposizione dall'impresa ausiliaria il contratto è nullo con conseguente esclusione, da parte della stazione appaltante, del concorrente al prosieguo della gara, non essendo possibile colmare le lacune del contratto stesso mediante il soccorso istruttorio. L' impresa ausiliaria, inoltre, deve rendere le dichiarazioni mediante la compilazione del modello DGUE compilando la parte I, II A e B, parte III, parte IV, se pertinenti all'avvalimento, parte VI, comprese le autocertificazioni concernenti l'assenza di cause di esclusione previste dall'art. 80 del Codice degli appalti e le dichiarazioni aggiuntive.

[ Torna all'inizio ]