[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 17/06/2021

Sezione Stazione appaltante

Comune di Alassio
FERRERI ALESSANDRA

Sezione Dati generali

GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA TELEMATICA PER LAFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO EDUCATIVO DI NIDO D'INFANZIA "PICCOLO PRINCIPE". - CIG : 8749389037
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
897.206,31 €
18/05/2021
05/07/2021 entro le 12:00

Sottosezione Scadenze precedenti alla rettifica

Data scadenza Ora scadenza Data e ora operazione rettifica
21/06/2021 12:00 01/06/2021 13:30:57
G00033
In corso

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • DOCUMENTAZIONE TECNICA (PUNTO 19 DEL DISCIPLINARE DI GARA)
Busta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 17/06/2021
    CHIARIMENTO N. 5 - DOMANDA: si richiede se nel caso di partecipazione alla gara come consorzio di cui all'art. 45, comma 2 lettera b) del Codice la riduzione del 50% della garanzia provvisoria, per il possesso della certificazione del sistema di qualità, possa essere applicata anche se la predetta certificazione è posseduta solo dalle consorziate esecutrici e non dal consorzio medesimo. RISPOSTA: Il punto 13 comma 10 del disciplinare di gara stabilisce quanto segue: "In caso di partecipazione in forma associata, la riduzione del 50% per il possesso della certificazione del sistema di qualità di cui allarticolo 93, comma 7, si ottiene solo se la predetta certificazione sia posseduta da: a)tutti gli operatori economici facenti parte del raggruppamento/consorzio ordinario o del GEIE, ovvero dellaggregazione di rete; b) consorzio stabile e/o consorziate.
  • Pubblicato il 04/06/2021
    AVVISO SOPRALLUOGO DATA AGGIUNTIVA
  • Pubblicato il 01/06/2021
    BANDO RETTIFICATO E DISCIPLINARE DI GARA RETTIFICATO
  • Pubblicato il 01/06/2021
    AVVISO DI RETTIFICA AL BANDO E DISCIPLINARE DI GARA CON PROROGA TERMINI
  • Pubblicato il 01/06/2021
    CHIARIMENTO N. 4 - DOMANDA:Si chiede se ai fini della dimostrazione dei requisiti di capacità tecnico professionale sia sufficiente aver maturato un fatturato annuo sui servizi di gestione asilo nido complessivo di euro 299.068,77 oltre alla gestione di almeno un nido con un minimo di 28 posti.RISPOSTA: Vedasi avviso di rettifica agli atti di gara e proroga termini di cui alla determina dirigenziale n. 308 del 1.06.2021.
  • Pubblicato il 01/06/2021
    CHIARIMENTO N. 2 - DOMANDA: Il disciplinare allart 9.4 prevede quale requisito tecnico e professionale: d) Aver effettuato, negli ultimi tre anni antecedenti la data di pubblicazione del presente disciplinare, servizi educativi di gestione di nido d'infanzia (anche denominati asilo nido), con esclusione quindi delle ipotesi di mera prestazione di personale, analoghi a quelli oggetto dell'appalto, di cui almeno uno, in ciascun anno, di importo almeno pari ad 299.068,77, IVA esclusa. Si richiede la possibilità alternativa di dimostrare la capacità tecnico professionale attraverso l'effettuata gestione, in ciascun anno previsto (2018-2019-2020), di almeno un servizio di nido d'infanzia (con esclusione quindi delle ipotesi di mera prestazione di personale) avente un numero di posti pari o superiore a 32. Si può infatti ragionevolmente ritenere che la capacità tecnica professionale richiesta per poter partecipare alla procedura di gara sia relativa all'effettuata gestione di servizi di nidi d'infanzia con dimensioni pari almeno a quello oggetto di gara e, non necessariamente, al raggiungimento del fatturato oggetto del presente bando. E ciò anche al fine di consentire, nel rispetto dell'art. 30, comma 7, del d.lgs. n. 50 del 2016 e s.m. ed ii., la partecipazione alla gara in questione di piccole e medie imprese, anche locali, operanti nel settore che, pur gestendo asili nidi aventi un numero di posti pari o superiore a 32, non hanno raggiunto il fatturato richiesto (di importo obiettivamente non frequente nell'ambito territoriale di riferimento). RISPOSTA: Vedasi avviso di rettifica agli atti di gara e proroga termini di cui alla determina dirigenziale n. 308 del 1.06.2021
  • Pubblicato il 01/06/2021
    CHIARIMENTO N. 3 - DOMANDA:1) Si richiede se la fornitura dei pasti veicolati prevista tra gli oneri a carico del comune (art. 15 CSA) comprenda anche i pasti per il personale in servizio o se sia previsto il rimborso degli stessi a carico del gestore. RISPOSTA: Si conferma che la fornitura dei pasti veicolati comprende anche i pasti per il personale in servizio. DOMANDA: 2) In merito a quanto previsto al punto 19.Offerta Tecnica del Disciplinare di gara (pag 17) si richiede precisazione in merito ai criteri di valutazione relativi agli eventuali allegati, consentiti oltre le 25 facciate massime dell'offerta. Il Disciplinare recita infatti "La documentazione eccedente le 25 facciate non sarà oggetto di valutazione della Commissione". RISPOSTA:Come previsto dal disciplinare di gara al punto 19.Offerta Tecnica ai fini di una equa comparazione ed attribuzione dei punteggi è richiesto al concorrente che tutta la documentazione tecnica oggetto di valutazione sia esplicitata in un massimo di 25 facciate esclusi eventuali allegati (no fronte-retro) scritte in Times New Roman 12 interlinea singola. Eventuali allegati, se pertinenti, saranno considerati solo per pura funzione esemplificativa della documentazione tecnica, contenuta nelle 25 facciate, oggetto di valutazione.
  • Pubblicato il 26/05/2021
    CHIARIMENTO N. 1 PERSONALE - DOMANDA: siamo a richiedere gentilmente l'elenco non nominativo del personale attualmente assunto per il servizio oggetto dell'appalto, con specificazione del numero, del livello, eventuali scatti, monte orario settimanale. RISPOSTA: vedasi allegato.
  • Pubblicato il 19/05/2021
    AVVISO PER L'EFFETTUAZIONE DEI SOPRALLUOGHI

[ Torna all'inizio ]